Le cronologie commerciali e delle loro promozioni


Il tempo stimato per la lettura di questo post è di 2 minuti e 2 secondi

Come supportare la ricerca di promozioni scadute nella knowledge base

1. Introduzione

Una delle richieste più ricorrenti, da parte degli end users del portale TUO – minisito 187, è sempre stata inerente la possibilità di avere, in un’unica vista, tutto lo storico delle promozioni delle nostre offerte commerciali di punta.

Questo sicuramente perché, quando scade una promozione, viene  subito memorizzata la nuova e, magari, soprattutto con il passare dei mesi, diventa difficile rispondere, con la dovuta immediatezza e competenza, ad un cliente che aveva aderito ad una promozione nel passato.

Per ovviare a questa problematica – in aggiunta a quanto già presente nelle tab “Promo” delle call guide commerciali in forma scritta – abbiamo pensato di creare un nuovo strumento che agevolasse l’individuazione, nonché l’intercettazione, nel portale, dei contenuti relativi all’evoluzione dell’offerte e delle loro promozioni attuali e passate.

Grazie a questo nuovo tool, che denomineremo nel seguito di questo articolo “cronologia“, gli end users del portale TUO, hanno, infatti la possibilità di visualizzare le informazioni delle offerte e delle promo, temporali e dinamiche, con una nuova modalità interattiva, implementata inizialmente per le offerte “Tutto Senza Limiti” ed “Internet Senza Limiti” (consultabile da un apposito link, all’interno della tab “Promo“).

2. Cos’è una cronologia

Genericamente una cronologia, o time-line, è composta di una o più bande temporali, definite secondo opportune scale di misura (giorni, mesi, anni…), che possono essere consultate scorrendole con il puntatore o con l’eventuale rotella del mouse, oppure sfruttando i tasti freccia della tastiera.

Le bande temporali possono essere sincronizzate fra loro: il movimento di una genera anche lo scorrimento relativo e proporzionale delle altre bande associate.

3. Gli eventi rappresentati

Una cronologia rappresenta due generi distinti di eventi:

  1. Istanti – tutti gli accadimenti privi di una qualificazione di durata, si concentrano in momento specifico e sono contrassegnati graficamente da un’apposita icona circolare. (Es. Rimodulazione del canone mensile da €uro 42,50 a €uro 45,00)
  2. Periodi – tutti gli eventi definiti da un inizio e da una fine, sono rappresentati da una striscia blu continua. (Es. promozione aggiuntiva per i clienti colpiti dal sisma abruzzese – 3 mesi di sconto in più).

Qualsiasi evento, oltre alla peculiare evidenza grafica, è caratterizzato da un titolo che lo descrive sinteticamente.

4. Dettagli (con link ai contenuti residenti nel portale)

Il click sull’evento (icona o titolo indifferentemente) apre un fumetto descrittivo:

  • con un testo a corredo (nel caso di specie le caratteristiche principali di quella promozione);
  • con eventuali integrazioni
    • ipertestuali (link) associate al titolo (es.: link a newsletter, notizie o call guide…)
    • grafiche;
  • definizione dell’istante/periodo cronologico di riferimento (validità della singola promozione).

5. Strumenti per ricercare le informazioni contenute nella cronologia

Oltre a navigare tramite scorrimento una cronologia, gli utenti possono interagire con l’insieme dei dati rappresentati:

  • filtrando i risultati tramite una o più parole chiave, così da ridurre il numero degli elementi visibili nella cronologia e  focalizzando solo quelli che, nel titolo o nella descrizione, rispondono al termine impostato;
  • evidenziando gli eventi associando loro un codice colore con una, o più parole chiave (inserendo rispettivamente la stessa in uno spazio colorato / le stesse in diversi spazi colorati), così da dare risalto immediato ai trend;
  • centrare la cronologia rispetto a una data di riferimento attraverso il box “data (ss/mm/aaaa).